Settimana di fondo a Brunico
27/12/2014

Settimana di fondo a Brunico

   27/12/2014 -  3/1/2015

Partecipanti n.19 : Isa Benna, Luisa Calleri, Giuseppe Capriolo, Graziella Ciocchetti, Aldo e Piera Daniele, Cesara Hahn, Alessandro Lavagno e Giuliana Bognier, Ileana Levi,Alberta e Lella Sina,Alfa e Giacomo Sissa, Renzo e Andreina Sprotti, Rosella Riva Vercellotti, Giuseppe e Giovanna Volante.

Viaggio in pulman Giachino con ottimo autista Mauro. Nevica attraversando la Lombardia e sempre meno all'arrivo. Soggiorno all'Hotel Bologna dimesso ma confortevole, funzionale e sopratutto a un passo dal centro pittoresco ed animato del paese.

– 28 dicembre : neve pochissima ma temperatura rigida permette la tenuta delle piste da fondo con neve sparata e riportata per 1/3 dei chilometri. Meta : valle di Enterselve. Il gruppo di camminatori fa il giro del lago in fondo alla valle.

–  29 dicembre : Dobbiaco   : pista da fondo su neve sparata dal centro fondo nei pressi del lago di Dobbiaco. Molto affollato. I camminatori raggiungendo il lago stesso a piedi ne fanno il giro piacevole,in piano.Bella vista su ricca fauna lacustre (cigni, anatre,ecc...). Spuntino in veranda sul lago.

-  30 dicembre : San Vigilio di Marebbe. Purtroppo è senza neve la bella pista lungo tutta la valle.Si scia solo in un tratto nella parte bassa. I camminatori, arrivati in pulman al fondo della valle a rifugio Pederù fanno breve passeggiata in zona . Vento gelido. Sosta al rifugio. Ritorno in pulman prelevando gli sciatori in sosta a S.Vigilio.

 - 31 dicembre : Val Casies. Si sale da Monguelfo. Al solito poca neve. Pista di fondo di qualche chilometro sul fondo valle lato nord. I camminatori dalla frazione “Colle” ridiscendono la valle fino a Tesido (6/7 km.) per un bellissimo sentiero a mezza costa (GTA ovvero “Talblickweg”) tra boschi fitti , prati e malghe.Sosta in trattoria e visita  a Tesido. Serata di Capodanno con breve cena ,tombola, fuochi d'artificio  e brindisi con ricco buffet di torte , champagne e finale di cotechino con lenticchie.

1 gennaio 2015 : di nuovo in Val Casies. Sciatori sulla pista bassa con neve discreta. I camminatori in pulman fino al fondo della valle a Sankta Magdalena. Sole splendido.Breve pista da fondo bella nella piana al sole. Dal paese si sale per strada innevata e con ghiaia fino al rifugio Messner. Un gruppo arriva al rifugio Kradorferhutte con splendido panorama sulla valle (400 m.dislivello). Qui al solito  squisitoe tipico spuntino.

- 2 gennaio : in pulman per tornanti in Val Badia (Corvara) fino al Passo delle Erbe ( 2006 disliv.) tutto innevato sotto le spettacolari Pale del Sasso di Putìa e il massiccio dell'Odles. Gli sciatori sciano felici su neve vera e bella pista. I camminatori bel giro su neve battuta incrociando la pista di fondo e con panorama mozzafiato a 360°gradi delle montagne  e delle valli Badia e Gardena. Sosta alla partenza delle piste nel bel rifugio “Putìa Hutte”.

- 3 gennaio : partenza per Torino , carichi di prodotti tipici : strudel , speak, crauti , spaztli …..e cappellini tirolesi. Sosta abituale e consigliata a San Martino della Battaglia (Sirmione) alla Trattoria della Torre ( codegoni di lago con polenta , panorama splendido sul lago di Garda e sul monte Baldo e ricordi di storia patria con cippi , ossari e museo della 2°guerra d'indipendenza del 24 giugno 1859 ).

 


Versione per stampa
in primo piano
01/12/2017
PROGRAMMA INVERNO PRIMAVERA 2018

Cari Soci e Amici,

č uscito il programma per le attivitą inverno e primavera del 2018

CONSULTATELO E SCARICATELO CLICCANDO QUI SOTTO !
 Punta Calabre (m. 3.445) da rif. Benevolo
TROFEO MEZZALAMA XXI
23/04/2017
Domenica 23 aprile si č svolta la XXI edizione del TROFEO MEZZALAMA. Due squadre dello Ski Club Torino hanno portato a termine la durissima prova con ottimi tempi.
Ecosistema
links
 
© Ski Club Torino 2008 - Tutti i diritti riservati • disclaimer