Punta Calabre (m. 3.445) da rif. Benevolo
30/04/2017

Punta Calabre (m. 3.445) da rif. Benevolo

10 soci tra cui i neo-iscritti Stefano e Pietro - figli di Antonio - oltre a due amici di Beppe hanno animato un bellissimo week-end lungo nell'alta valle di Rhemes: la recente apertura della strada fino a Thumel e le condizioni ottimali della neve con basse temperature dopo alcune nevicate hanno consentito di godere appieno la permanenza in questa bellissima conca, ricca di itinerari e frequentata in particolare da scialpinisti stranieri. Ben organizzata l'accoglienza nel rifugio Benevolo, pur nella limitatezza degli spazi, con confortevoli camerette, nuovi bagni con docce, locale invernale. La scelta del gruppo è andata sulla punta Calabre (m 3.445), la più alta e lontana, con un itinerario spettacolare che si sviluppa sul ghiacciaio di Tsanteleina e il ghiacciaio di Soches, su poche tracce del giorno precedente e fantastiche condizioni dell'ambiete documentate dalle belle foto di Carlo e Pietro.

Il 1° maggio sotto la nevicata un tentativo alla Gran Vaudala si è scontrato con un nebbione, ripagato dalla breve discesa sulla farina fresca e dalla vicinanza dei camosci catturati col tele da Carlo.

2017 PTA CALABRE

Versione per stampa
in primo piano
PROGRAMMA ESTATE AUTUNNO 2017
 Punta Calabre (m. 3.445) da rif. Benevolo
TROFEO MEZZALAMA XXI
23/04/2017
Domenica 23 aprile si č svolta la XXI edizione del TROFEO MEZZALAMA. Due squadre dello Ski Club Torino hanno portato a termine la durissima prova con ottimi tempi.
Ecosistema
links
 
© Ski Club Torino 2008 - Tutti i diritti riservati • disclaimer